• STORIE DI PIATTI E TERRITORI
  • STORIE DI PIATTI E TERRITORI
  • STORIE DI PIATTI E TERRITORI
  • STORIE DI PIATTI E TERRITORI
  • STORIE DI PIATTI E TERRITORI

Filtri: Festività

di bluelba Food lovers

0 Commenti

I fichi melati , rappresentavano il dolce tipico del Natale, ma anche di ogni altra ricorrenza maggiore, che introduceva il clima gioioso delle feste. Le donne giovani e meno giovani si riunivano a “Veglia” la sera, qualche settimana prima della festa ed iniziavano la
preparazione del dolce. Si iniziava sbucciando...

Leggi tutto

di Lilia Sartucci Food lovers

0 Commenti

Lo sfratto di nome e di fatto!! Dolce di origine ebraica ,ha una sottile sfoglia che avvolge un morbido e profumato ripieno di miele , noci e spezie ,affonda le proprie origini nel lontano 1600. In quel periodo molti ebrei romani , a seguito di alcune bolle antiebraiche emanate da...

Leggi tutto

di Leopoldo II di Lorena- GR Food lovers

0 Commenti

La ricetta e la storia sono il frutto di un lavoro svolto dagli studenti dell'Istituto Alberghiero di Grosseto.

Gli Sfratti sono dolcetti dalla forma a bastoncino del periodo natalizio, tipici dei paesi delle zone del tufo.

C’è chi li attribuisce agli Etruschi, chi invece agli Ebrei che li preparano come...

Leggi tutto

di zia consu Food lovers

0 Commenti

La Pasmata Viareggina è un pane semplice e contadino che si prepara per la festa patronale della città il 25 marzo e da quella data fino a Pasqua sarà presente sulle tavole e nelle panetterie. La mattina della Santa messa viene benedetto insieme alle uova sode.

Il suo colore giallo...

Leggi tutto

di paolina65 Blogger

0 Commenti

Posso iniziare la mia storia dicendovi che ho il cuore diviso a metà. Una parte di cuore "farcita" di nebbia, milano, risotto giallo, panettone, mondeghili, casa, nonna Adele e nonno Alfredo, le violette, la mia famiglia, la mia vita. Nell'altra parte c'è la mia infanzia con le vacanze in Toscana,...

Leggi tutto

di Lilia Sartucci Food lovers

1 Commenti

 Avendo vissuto la mia adolescenza a Castell’Azzara, ho ancora vivo il ricordo dei profumi del Natale. Fuori il freddo, la neve, dentro casa il calore e l’odore speziato dei dolci natalizi che venivano preparati con diverso anticipo.Tra tutti mi sono rimasti impressi nelle mente, ancora oggi, quei buonissimi dolcetti...

Leggi tutto

di simon-k Blogger

0 Commenti

Le frittelle di riso, conosciute anche col nome di frittelle di San Giuseppe, hanno origine tardomedievali, diffuse soprattutto in Toscana, in alcune zone dell’Umbria e nell'alto Lazio.

Si preparano solitamente il 19 marzo per la festa del Babbo, ma vengono fatte anche in altri periodi invernali come ad esempio durante...

Leggi tutto